OGGI -30% DI SCONTO SU TUTTO + 30 GG DI PROVA!!!

Seta

Seta
#seta
@approfondimenti
Fibra nobile fresca d'estate e calda d'inverno, sinonimo di qualità e morbidezza.

La seta è un tessuto che conosciamo da circa 5000 anni. Si dice che fu scoperta grazie a Xiling, moglie dell'imperatore cinese Huang-Di.

E' da quel momento che la storia della seta, uno dei tessuti naturali più nobili, ha il suo inizio.

La produzione della seta si spostò dalla Cina verso altri paesi dell'Asia Centrale, l'India, la Persia, la Corea e il Giappone.

Fino a tutto il tredicesimo secolo la seta era un prodotto d'importazione dall'Oriente che potevano permettersi solo i benestanti.

In Europa l'Italia diventò ai tempi dei Normanni roccaforte della bachicoltura e della filatura della seta.

L'Italia rimase a lungo tempo la nazione numero uno per la produzione di seta in Europa finché dalla metà del diciassettesimo secolo la Francia non ampliò le sue tessiture, primeggiando sull'Italia.

Al giorno d'oggi i maggiori produttori di seta sono India, Cina, Giappone, Brasile e Tailandia.

Se comparata con l'intera produzione mondiale di fibre, la seta prodotta si attesta sotto un 1%.

La seta è una fibra proteica di origine naturale con la quale si ottengono tessuti molto pregiati.

La seta si ottiene dal bozzolo prodotto da bachi da seta, nella maggior parte da bachi da seta della specie Bombyx mori. A volte vengono utilizzate anche alcune specie della famiglia Saturniidae.

Il baco da seta secerne un filamento con il quale forma il bozzolo che gli serve da protezione durante la metamorfosi.

Le caratteristiche principali della seta sono la morbidezza e la lucentezza, unite da una sensazione al tatto molto delicata e leggera.

Le vesti di seta che erano riservate agli imperatori cinesi, entrano a fare parte del guardaroba della classe sociale più ricca diventando un bene di lusso ambito che si estende fino alle aree raggiunte dai mercanti cinesi per le qualità di leggerezza e bellezza.

La seta si contraddistingue per le seguenti proprietà:

  • minimo spessore che le conferisce leggerezza e comodità
  • resistenza alle deformazioni
  • buon isolante, caldo d'inverno e fresco d'estate
  • è la fibra naturale più robusta che si conosca
  • brillantezza, lucentezza
  • assorbe i coloranti molto bene (pittura su seta, colorazioni)
  • è una delle fibre più amate al mondo nonostante mantenerne le proprietà nel tempo non sia poi così semplice.

 

Cuscini con Seta